Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Il nostro software localizzato in italiano

  • Merlin Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare Merlin, l'unica soluzione nativa per la gestore dei progetti basata sulla collaborazione in network per Mac OS X, ora completamente localizzato in italiano.

  • L'Astrologo 8 Ita

    Su ILM Store puoi trovare L'Astrologo 8 completamente in italiano, potrai calcolare temi natali, calcolare transiti e sinastrie. Per utenti Mac appassionati di astrologia amatoriale o professionale...

  • Corso online di Astrologia avanzata

    Sono aperte le iscrizioni al Corso online di Astrologia avanzata di ILM Astro e ILM Corsi. Cinque moduli per aiutarti a creare un report finale completo di interpretazioni di alcuni maestri astrologi di fama mondiale...

  • ProTa Gold Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare ProTa Gold, grazie al quale potrai avere l'analisi del mondo della borsa sul desktop. Grafici, analisi tecnica e di monitoraggio del portafoglio per il mercato azionario... ora in italiano.

  • GarageSale Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare GarageSale localizzato in italiano, avrai così a disposizione un applicazione client per il sistema di aste online eBay. Esso consente agli utenti di Mac OS X di creare rapidamente aste utilizzando il Mac...

  • OsiriX Ita

    Nella sezione Download di ILM potrai scaricare gratuitamente OsiriX un grande software che combina l'Open Source con le tecnologie chiave di Apple. La ricerca per il trattamento delle immagini medicali ora è in italiano...

  • Live Interior 3D Pro Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare Live Interior 3D Pro, una potente e molto intuitiva applicazione per la progettazione d'interni completamente localizzata in italiano.

Subdominio ILM Astro

  • Ordine calcolo Tema astrale

    Invia il modulo d'ordine per un Tema astrale e poi compila il form per il calcolo, ti verrà inviato l'URL per collegarti al tuo flipbook completo di grafici ed interpretazioni.

  • Ordine calcolo Transito

    Invia il modulo d'ordine per un Transito e poi compila il form per il calcolo, ti verrà inviato l'URL per collegarti al tuo flipbook completo di grafici e interpretazioni !!!

  • Ordine calcolo Sinastria

    Invia il modulo d'ordine per una Sinastria e poi compila il form per il calcolo, ti verrà inviato l'URL per collegarti al tuo flipbook completo di grafici e interpretazioni !!!

Phoca - Google AdSense Easy

Ultimi 5 utenti registrati

  • rossetti
  • robertomorz
  • fede206cc
  • fede666
  • Jerry

Info sul Sistema

OS
Linux w
PHP
5.6.39
MySQL
5.6.41
Ora
23:00
Caching
Abilitato
GZip
Disabilitato
Utenti registrati
6947
Articoli
4028
Web Links
6
Visite agli articoli
3015395

Chi è online - Contatore visite

Abbiamo 35 visitatori e nessun utente online

10162316
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti
3902
4900
26300
2899038
58911
125762
10162316

Il tuo IP: 46.229.168.133
Oggi: 16 Dic 2018

Banner verticale

† 29/04/2009

Senza di lei non sarei nato

Microsoft sta rafforzando il suo assistente vocale virtuale "Cortana",  attualmente disponibile nella sua linea di telefoni Windows, con l'intenzione di fornire i suoi ricordi contestuali e varie altre funzioni anche sui dispositivi iOS e Android entro la fine dell'anno, tutto questo secondo Reuters .
Annunciato per Windows 10 desktop, Microsoft prevede di aggiornare le funzioni di Cortana ancora di più attraverso la ricerca di un progetto di intelligenza artificiale chiamato all'inizio di quest'anno "Einstein". Reuters osserva che le nuove iterazione di Cortana sarebbe double-down sul suo essere meno reattivo, simile a quello degli utenti iOS che hanno la necessità di istigare lo stesso Siri, e altri comandi proattivi.

L'assistente virtuale, che prende il nome di un personaggio di intelligenza artificiale che appare nella maggior parte dei principali giochi di Halo, potrebbe arrivare fino al punto di poter pianificare un viaggio per l'aeroporto. Avrebbe la possibilità di preparare carte d'imbarco, di controllare i ritardi del traffico e di volo, e di leggere tutto tramite e-mail relative alla materia.
Cortana può dire ad un utente di telefonia mobile quando partire per l'aeroporto, anche alcuni giorni dopo che ha letto un e-mail e si rende conto che l'utente stava progettando un volo. E' in grado di controllare automaticamente lo stato del volo, di determinare dove si trova il telefono con il GPS, e di controllare le condizioni del traffico.
Questo tipo di tecnologia, in grado di leggere e capire le email, avrà un ruolo centrale nella prossima diffusione di Cortana, che stiamo lavorando adesso per la caduta di time frame", ha dichiarato Eric Horvitz, amministratore delegato di Microsoft Research ed a una parte del progetto Einstein, in un'intervista presso la società di Redmond, Washington, quartier generale.
Benchè non ancora confermato ufficialmente da Microsoft, Reuters osserva che un'applicazione Cortana per iOS e Android potrebbe estendere la portata del programma al di là della piccola quota del business smartphone della società, e forse conquistare quote di utilizzo dove le funzionalità di Siri non convincono completamente.
Microsoft vede sicuramente Siri come un concorrente, visto che ha rilasciato una serie di annunci pubblicitari sottolineando le più grandi caratteristiche di Cortana che sarà disponibile per gli utenti Siri su iOS, come tracciare i modelli di traffico per fornire un utente avvisi e promemoria contestualmente consapevoli.

AppleInsider podcast: tutti i nuovi podcast di questa settimana sono ora disponibili per il download e per la sottoscrizione in iTunes o SoundCloud, con un'analisi dettagliata delle notizie di questa settimana, tra cui una discussione approfondita di tutto l'evento 'Spring Forward' di Apple, HBO Now e Apple TV, ResearchKit per iOS, ed il recentemente riprogettato MacBook e Apple Watch.

Questa settimana, i membri dello staff di AppleInsider Daniel Dilger, Victor Marchi e Stephen Robles discutono le storie migliori:
- Apple TV e HBO Now
- ResearchKit su iPhone
- Nuovo design Macbook e USB-C
- Apple Watch, i prezzi e più
L'evento è disponibile su iTunes di Apple. È possibile ascoltare tutti il podcast ed iscriversi tramite questo link:

 

L'interruzione prolungata dei servizi on-line di Apple di mercoledì sembra aver avuto un impatto non solo i suoi negozi online, ma anche nei suoi punti vendita, che hanno sofferto problemi di conduzione di operazioni di business fondamentali.

Per due ore ieri, alcuni negozi europei di Apple non hanno potuto lavorare, non hanno condotto vendite, o non hanno gestito gli appuntamenti al Genius Bar, questo ha detto una fonte Business Insider. Il personale non è stato in grado di controllare nemmeno la loro e-mail fino a circa 03:00 GMT.
Mentre le vendite e i servizi sono stati ostacolati, i lavoratori sono stati lasciati con poco da fare, tranne rispondere al telefono e parlare per memorizzare i visitatori. Molte delle telefonate erano riferito a denunce di servizi on-line di Apple.
Un utente Twitter ha anche osservato che in un punto a Birmingham, in Inghilterra, gli impiegati dovuto fare ricorso all'utilizzo di lettori di carte di credito analogici per continuare attività.
Inoltre, è confermato che una serie di negozi ha avuto problemi sia negli Stati Uniti che nel Regno Unito, il che suggerisce che l'interruzione ha colpito Apple nella vendita al dettaglio su scala globale, secondo quanto riportato da The Next Web.
La società ha espresso le sue scuse già il mercoledì dopo che l'iTunes Store, iBookstore, e Mac e iOS App Store erano stati down per oltre sette ore.
Il problema è stato attribuito a "un errore al DNS interno," e risolto completamente solo qualche tempo dopo le 4 pm Eastern o le 20:00 GMT. Per un certo periodo i servizi di posta e di account iCloud ne sono stati influenzati, ma queste difficoltà sono state aggiustate in modo relativamente breve.

A seguito dei grandi annunci del MacBook e dell'Apple Watch all'evento del Lunedi "Spring Forward", Apple ha aggiornato la sua lista funzionamento dei commercianti che sostengono di Apple Pay per includere 14 nuovi negozi.

Apple ha silenziosamente annunciato nuovi partner di vendita al dettaglio che utilizzeranno Apple Pay in seguito ad una recente modifica alla informativa del servizio di pagamento pagina web, che elenca oggi un totale di 61 punti vendita di sostegno.
L'elenco aggiornato ora include Bashas, Coca-Cola Vending, Dan Fresh Market, Dick Fresh Market, Fudruckers, Jamba Juice, Jersey Mike, JetBlue, Lin Fresh Market, Maceys, Office Max, Pep Boys, Regal Cinemas e Walt Disney World. Il CEO Tim Cook durante l'evento di lunedì ha sottolineato che i distributori automatici di Coca-Cola saranno un luogo "fresco e comodo" per utilizzare Apple Pay. Il gigante delle bevande attualmente gestisce 40.000 macchine compatibili con Apple Pay e prevede di portare questo numero a 100.000 entro la fine del 2015.
Apple ha anche aggiunto LL Bean alla sezione "coming soon", che comprende ancora Acme, Albertsons, Anthropologie, Free People e Urban Outfitters.
Il cambiamento è esteso anche a 29 nuove in-app come Postmates e Kickstarter, Starbucks, l'ultima delle quali è stata annunciata il mese scorso. A parte le operazioni touchless basati su NFC, la piattaforma Apple Pay può essere utilizzata anche per gli acquisti in-app.
L'adozione di Apple Pay sta lentamente crescendo così come le imprese che continuano a firmare adesioni all'iniziativa di Apple. Più di recente, Marriott e Etsy sono impegnati ad adottare il nuovo sistema di pagamento entro la fine dell'anno, mentre GameStop ha annunciato l'intenzione di lanciare la compatibilità dei loro negozi a partire questo mese . Apple sta anche lavorando duramente per potenziare Apple Pay e da lunedi è attivata una pagina di FAQ e la linea di supporto dedicato destinato ad aiutare i commercianti indipendenti nell'iniziare con il servizio di pagamento nascente.

Meno di 24 ore dopo che Apple ha presentato ResearchKit, il quadro medico open source ha ricevuto migliaia di sign-up, secondo Bloomberg. Il rapporto afferma che i ricercatori della Stanford University si sono svegliati martedì mattina, il giorno dopo evento mediatico "Spring Forward" di Apple, per scoprire che 11.000 persone hanno firmato per Account MyHeart, un app per malattie cardiovascolari realizzata utilizzando ResearchKit.
"Per ottenere l'adesione di 10.000 persone in uno studio medico di norma, ci vorrebbe un anno e 50 centri medici in tutto il paese", ha detto Alan Yeung, direttore medico di Stanford Health cardiovascolare. "Questo è il potere del telefono."
ResearchKit è un framework open source volto a rivoluzionare gli studi di medicina, rendendoli più facilmente disponibili a milioni di utenti di iPhone in tutto il mondo. Quando la raccolta dei dati è autorizzata, il quadro utilizza i vari sensori di iPhone per raccogliere i dati degli utenti come il peso, la pressione sanguigna, i livelli di glucosio e di asma uso inalatore, informazioni che Apple spera aprano nuove possibilità per i ricercatori.

Apple consente inoltre agli utenti di rispondere a sondaggi e dati di input direttamente da applicazioni ResearchKit, anche se i ricercatori avvertono che le informazioni raccolte da un utente iPhone possono essere fuorvianti a causa di vari difetti potenziali. Per cominciare, sostiene il report che gli utenti iPhone hanno maggiori probabilità di avere una laurea o un dottorato degli utenti Android, e le differenze demografiche possono presumibilmente falsare i risultati.
"Basta raccogliere un sacco di informazioni su persone - chi può o non può avere una particolare malattia, e può o non può rappresentare il tipico paziente - potrebbe semplicemente aggiungere il rumore e la distrazione", ha detto Lisa Schwartz, professore presso l'Istituto Dartmouth per la salute politica e pratica clinica, in una e-mail. "Un milione di tempi Bias è ancora un pregiudizio."
Nel frattempo, per un utente iPhone semplicemente premendo un pulsante per caso, o perchè il suo smartphone finisce nelle mani di qualcun altro potrebbe anche tradursi in dati fuorvianti. Tuttavia, anche se ci sono problemi con i dati raccolti attraverso studi clinici tradizionali, ResearchKit permetterà alle persone di impegnarsi nella ricerca medica più facilmente ed in modo prezioso e, come sostiene di Apple, potrebbe trasformare il modo in cui la medicina si avvicinerà sempre di più.

Sottocategorie

  • Aggiornamenti

    Qui ci sono le news relative ad aggiornamenti di software per Mac ma non solo

    Conteggio articoli:
    261
  • Assistenza

    Qui ci sono le news relative all'assistenza di software/hardware per Mac

    Conteggio articoli:
    7
  • Edicola

    Qui ci sono le news pubblicate e/o riferite a siti e/o carta stampata relative ad argomenti riguardanti il mondo Apple e dintorni

    Conteggio articoli:
    1102
  • Eventi

    Qui ci sono le news relative ad eventi riguardanti non solo Apple

    Conteggio articoli:
    132
  • Hardware

    Qui ci sono le news relative ad hardware che interessa il mondo Apple ma non solo

    Conteggio articoli:
    383
  • Internet - Social network - iCloud

    Qui ci sono le news relative al mondo internet e di tutto quello che ci gira attorno

    Conteggio articoli:
    206
  • iPhone OS - iOS

    Qui ci sono le news relative al sistema operativo utilizzato dalla piattaforma iPhone

    Conteggio articoli:
    149
  • iPhone

    Qui ci sono le news relative al mondo iPhone in genere

    Conteggio articoli:
    150
  • iPad

    Qui ci sono le news relative al mondo iPad e dintorni

    Conteggio articoli:
    119
  • Localizzazioni

    Qui ci sono i post che solitamente accompagnano le localizzazioni in italiano, rilasciate da Italian Local Mac, di software freeware/shareware e/o commerciale per Mac

    Conteggio articoli:
    87
  • Mac OS X - OS X

    Qui ci sono le news relative al sistema operativo di Apple

    Conteggio articoli:
    113
  • Manuali

    Qui ci sono le news relative a manuali e/o pubblicazioni che possono interessare/riguardare il mondo Apple e dintorni

    Conteggio articoli:
    2
  • Opinioni

    Qui ci sono le news relative a opinioni pubblicate da siti online e/o giornali e/o riviste che inetressano il mondo dell'informatica

    Conteggio articoli:
    220
  • PHP-Nuke/Joomla

    Qui ci sono le news relative al mio primo CMS (ora abbandonato) il PhpNuke ed al successivo CMS (ora in uso Joomla

    Conteggio articoli:
    5
  • Rumors

    Qui ci sono le news relative a rumors che riguardano il mondo Apple ma non solo

    Conteggio articoli:
    339
  • Software

    Qui ci sono le news relative a software che interessa il mondo Apple ma non solo

    Conteggio articoli:
    401
  • Supporto

    Qui ci sono le news relative al supporto di software/hardware per Mac

    Conteggio articoli:
    28
  • Tip & Tricks, Test e Varie

    Qui ci sono le news generaliste & i test riguardanti il mondo dell'informatica

    Conteggio articoli:
    150