Gli impiegati della Apple, mentre si sta avvicinando il lancio dell'Apple Watch, dei negozi al dettaglio che saranno dimostrare i dispositivi sono in fase di preparazione della condivisione delle informazioni come riportano i vari siti rumor, tra cui MacRumors e 9to5Mac, specificando quello che stanno imparando tutto su Apple Watch e come funzionerà l'imminente processo di try-on.
I dipendenti Apple Watch hanno già ricevuto una formazione su Apple Watch, ma incontri speciali si svolgeranno presso i negozi al dettaglio a partire dalla prossima settimana per dare a tutti i dipendenti al dettaglio la possibilità di famigliarizzare con l'orologio.
Molti dipendenti vedranno l'orologio di persona per la prima volta, a questo punto, e Apple utilizzerà gli incontri per dare a loro una opportuna formazione sul dispositivo. Con questo materiale di formazione, ha detto Apple che i dipendenti saranno "i primi a vedere Apple Watch, i primi a provarlo ed i primi a condividerlo con il mondo."

Una parte del materiale per la formazione che i dipendenti stanno ricevendo

 

Dopo questo periodo di formazione, gli Apple Store si trasformeranno, nella notte del 9 aprile, per primi nella società di try-on e periodo pre-order, per iniziare il 10 aprile. I negozi saranno equipaggiati con nuovi tavoli Apple Watch, che mostreranno il dispositivo visualizzato sotto vetro. I tavoli comprenderanno aree dove i clienti possono provare i dispositivi, e i dipendenti di Apple programmeranno ogni 15 minuti gli appuntamento per ogni cliente che vuole vedere l'Apple Watch in persona.
Ci saranno i dipendenti a disposizione per mostrare ai clienti tutte le versioni dell'Apple Watch, tra cui i modelli di edizione di fascia alta presso i negozi al dettaglio. Dopo aver provato un orologio, il cliente sarà in grado di effettuare una prenotazione del dispositivo, che sarà disponibile per il ritiro il 24 aprile, la data del lancio ufficiale di Apple Watch.
Oltre alla pianificazione degli appuntamenti per provare l'orologio in negozio e fare una prenotazione, i clienti avranno anche la possibilità di pre-ordinare il dispositivo online a partire dal 10 aprile.