La Business Unit di Microsoft Mac (MacBU), il braccio operativo di sviluppo della società per OS X di Apple, ha detto in un post sul blog del team: "Il supporto per Office per Mac 2008 si concluderà il 9 aprile 2013".

Secondo il sito del supporto della società, tutte le versioni della suite 2008 andrà in pensione questa settimana. Office per Mac 2008 è stato lanciato il 15 gennaio 2008, vale a dire circa cinque anni e tre mesi fa.

La nota della MacBU è stata un altro reminder che i clienti Microsoft con OS X sono un po' penalizzati. Infatti Microsoft supporta le versioni Windows di Office, anche le versioni destinate al mercato consumer, per 10 anni, o il doppio del tempo di Office per il Mac.

Office Home e Student 2007, per esempio, lanciati alla fine di gennaio del 2007, un anno prima di Office per Mac 2008, sarà supportato fino a ottobre 2017, più di quattro anni da oggi. Il più vecchio Office Studenti e Docenti 2003 smetterà di avere supporto nel mese di aprile 2014, insieme a Windows XP.

Office per Mac 2008 non smetterà improvvisamente di funzionare questa settimana, consentendo agli utenti di creare, modificare e stampare i documenti. Ma non sarà supportato con aggiornamenti di sicurezza da oggi 8 aprile.